Castelli Federiciani

I castelli Federiciani sono quelli eretti per volere di Federico II di Svevia, oppure divenuti importanti centri durante il suo governo. Prima di menzionarli e descriverne alcuni di loro, facciamo una piccola sintesi di ciò che concerne il personaggio di Federico. Nato a Jesi, Federico di Hohenstaufen è stato uno dei personaggi più importanti della storia e che ha regnato in diversi territori essendo stato Re di Sicilia, Duca di Svevia, Re dei Romani, Imperatore del Sacro Romano Impero, Re di Gerusalemme. Apparteneva alla nobile famiglia sveva (antica regione della Germania) degli Hohenstaufen e discendeva da parte della madre anche dalla dinastia degli Altavilla (normanna) regnanti in Sicilia. Federico II di Svevia viene ricordato per forte attività legislativa volta a garantire maggiormente i diritti, oltre che all'innovazione artistica e culturale volta a unificare le terre e i popoli. Si scontrò con una Chiesa chiusa e autoritaria. Si tratta di uno dei re più amati di tutta la storia dell'umanità.

Castelli italiani eretti da Federico II

I castelli federiciani in Italia sono situati soprattutto nel sud Italia e in particolar modo in Puglia, regione che ne ospita diversi tra cui il più famoso, Castel del Monte, oltre a quello di Bari, Barletta, Bisceglie, Brindisi, Lucera, Oria e alcuni minori tra cui quello di Gioia del Colle e di Sannicandro di Bari.

Castel del Monte di sicuro il castello federiciano più affascinante, misterioso e perciò anche più conosciuto al mondo. Situato a poca distanza da Andria, il castello si erge su una collina dell'altopiano delle Murge, in località Santa Maria del Monte, a 540 metri sul livello del mare, da lì poco distante e ben visibile. E' stato inserito tra i patrimoni dell'umanità UNESCO nel 1996. La sua conformazione, con 8 lati, 8 torri con 8 lati ciascuna, la sua posizione e tanti altri elementi hanno lasciato spazio a molte leggende su questo edificio, che totalmente inadatto a scopi militari, è ritenuto dagli studiosi avesse delle funzioni più culturali, scientifiche e addirittura per come centro benessere. Si tratta di un'opera architettonica di grande valore, costruito con raffinate conoscenze matematiche, geometriche ed astronomiche.

Chi è in cerca di itinerari con castelli federiciani, tra relax, storia, passeggiate e buona cucina, consigliamo di passare dalla zona costiera di Bari, Trani, Barletta, a quella interna che va dal Castel del Monte al Castello di Melfi, in Basilicata. Quest'ultimo è austero, silenzioso, imponente e pronto a regalare dei tramonti da favola.